ekaterinburg

Una delle prime tappe per chi percorre la mitica transiberiana è senza dubbio Ekaterinburg, a 24 ore di treno da Mosca.
Città industriale, a cavallo tra Europa e Asia, nella regione degli Urali. Un contrasto evidente tra vecchi ricordi di epoca sovietica e voglia di modernità. L'immancabile Piazza Lenin con all'angolo l'ingresso del McDonald's. Occupa un posto importante nella storia russa: qui furono fucilati lo zar Nicola II e qui nacque Boris Eltsin, primo presidente post URSS. Ah, è anche una delle città con il maggior consumo di maionese del mondo

vuoi contribuire al nostro viaggio?