shanghai

I ❤ SHANGHAI è una scritta che campeggia un po' ovunque, scritta proprio così, con un bel cuore al centro e rigorosamente in inglese, a dimostrare che l'animo della città è internazionale, con lo sguardo rivolto perennemente ad ovest. O meglio una parte di anima della città. Quella dei quartieri finanziari e delle vie luccicanti, dei locali fashion e dei ragazzini con le air Jordan.
Una città fatta di ricchezza e tecnologia. Una città proiettata al futuro, che ha voltato le spalle ad un passato recente divenuto ormai scomodo.
Come succede in questi casi però il passato non ha voltato le spalle alla propria città, anzi. Basta girare un angolo qualsiasi delle streets più alla moda per ritrovarsi di fronte una realtà inimmaginabile qualche metro prima. Una realtà fatta di tetti di lamiera e di barbieri per strada. Fatta di povertà e di sporcizia.
Fatta di umanità.
Interi quartieri che si sbattono per arrivare a fine giornata guardano dritto negli occhi il grattacielo più alto della Cina, in un contrasto davvero difficile da spiegare. Noi l'abbiamo soprannominata la "matriosca".
Infinita da scoprire.
Mille città all'interno di una sola.
Mai uguale però, a differenza delle matriosche russe.
Grazie Shanghai per averci accolto tra le tue immense braccia e per averci dato la possibilità di entrare in contatto anche con uno solo dei tuoi 20 milioni abitanti.

vuoi contribuire al nostro viaggio?